Sto tradendo i miei sogni?

Quando sono sbarcata avevo promesso a tutti (anche a me stessa) che avrei cercato un lavoro a terra. I Curricula che anche dalla nave ho inviato non sono stati inutili. Questa settimana ho fatto due colloqui e questa mattina quello decisivo… E’ andato bene, mi hanno presa, inizio tra due settimane… dopo l’ultimo imbarco… Sono uscita dall’azienda contenta e soddisfatta, … Continua a leggere

Addio amore mio

Da oggi è iniziata l’attesa. Mi chiama… ancora un ultimo addio… no non è un addio è una speranza prima di un lungo tuffo nel vuoto verso l’ignoto dettato da un “non c’è scelta”. Ma poi è proprio vero che non c’è scelta? Che non è possibile tornare indietro? E’ tutto così assurdo, irreale, che faccio fatica a razionalizzare tutto. … Continua a leggere

Sinagoga

Ci ho pensato per tanto tempo e questa mattina ho raccolto tutto il mio coraggio e l’ho fatto. Mi sono recata in Sinagoga ed ho affrontato le mie paure e le mie speranze. Non è stato facile bussare a quella porta, ma l’ho fatto. Forse non ho ottenuto tutte le risposte che cercavo, ma mi sono sentita meglio. Il Rabbino … Continua a leggere

ISRAELE TI ODIO

Israele ti odio perchè mi stai strappando l’uomo che amo! Israele ti odio perchè l’uomo che amo ha scelto ti rispondere “SI” al tuo richiamo Israele ti odio perchè l’uomo che amo si fasà ammazzare per te Israele ti odio perchè mandi a morire i tuoi figli Israele ti odio perchè non hai pietà Israele ti odio perchè insegni l’odio … Continua a leggere

CASA DOLCE CASA

Eccomi qui dopo aver preso tutti i mezzi di trasporto possibili eccomi di ritorno a casa! Ancora non mi sembra vero. Certo l’impatto è stato un pò traumatico. 4 valigie più beauty da sistemare… la mia camera sottosopra, e panni sporchi ovunque. Il caos esteriore rispecchia quello interiore. Adesso devo solo riposare, andare avanti e dimenticare la profonda ferita che … Continua a leggere

Ufficiale e Gentiluomo

Queste situazioni sono sempre esistite, ma sembra che qui in Brasile si sia perso proprio il senno. Ufficiale e gentiluomo? Ma dove! Ufficiale e puttaniere sarebbe il titolo giusto per un film girato su questa nave. Dai giorni del Dry dock il Comandante mi è stato dietro in modo palese ed imbarazzante per me che comunque ho un uomo che … Continua a leggere

Un pomeriggio a Buzios

Prendere una boccata d'aria era proprio quello che desiderava. Conclusa la pratica che la tratteneva in nave e riposta la tetra divisa, decise di andare a fare un giretto sulla terraferma. Il tender numero 8 impiegò circa 10 minuti ad arrivare al piccolo molo di Buzios. Un samoano sorridente l'aiutò a scendere. Che meraviglia respirare un po' di aria frizzante, … Continua a leggere

Carnevale

Qui sono tutti impazziti per il Carnevale. C'è fermento in nave e tutti sono ubriachi dalla mattina… crew e pax… io invece continuo a stare in ufficio. Oggi tanto incontro qualcuno che mi dice: Ele ma allora sei ancora a bordo? … che simpaticoni. Il fatto è che qualsiasi scemenza accada c'è un cambiamento più o meno pesante nei programmi. … Continua a leggere

CAIPIRIHNA

Ilhabela In tempo di record ho terminato tutto il lavoro e con Marina, Carlos, Amanda e Martin sono scesa a terra per fare un giro e per bere una Caipirihna al maracujà… in realtà poi sono diventate due. Non so cosa è stato: se la birra, se le due Caipirinhas, se il sole o se l'insieme di tutte questi fattori… … Continua a leggere